Natura e Benessere

Nasce in Campania il primo orto di Aloe Vera

Nasce in Campania, grazie all’idea di due giovani professionisti partenopei, il primo orto di Aloe Vera. Andrea Fiorentino e Daniela Iaconis, relativamente un biologo e una biotecnologa, hanno creato, nella zona flegrea, una vera e propria impresa il cui fine è quello di produrre questa pianta miracolosa, dalle innumerevoli proprietà benefiche, e realizzare prodotti biologici da rivendere sul mercato.

Un’iniziativa resa possibile grazie alle Acli di Napoli, associazione di laici cristiani, ed al Progetto Policoro, organizzazione della Chiesa Italiana, due realtà nate per favorire  la sinergia e la collaborazione reciproca tra le diverse realtà pastorali del territorio e sostenere i giovani del Sud Italia, offrendo loro strumenti ed opportunità lavorative. Un sostegno fortemente sentito dagli ideatori del progetto i quali, in un’ultima intervista, hanno affermato: “Ci sentiamo accompagnati e sostenuti e grazie al progetto Policoro ed alle Acli di Napoli abbiamo esperti professionisti che ci indicano la strada e le difficoltà e ci aiutano a risolverle”.

Un esempio, questo, di concreto supporto ai nostri talentuosi giovani che dimostrano, con coraggio e determinazione, di avere voglia di investire nella nostra amata terra partenopea. Un progetto volto a realizzare un sogno: quello di restare nella propria terra per spendere la propria professionalità in favore del territorio e dei suoi abitanti.

Un augurio, quindi, ai nostri giovani affinchè possano realizzare il proprio sogno e arricchire la nostra città con le loro innovazioni.

Potrebbe piacerti...