Come zucche vuote…

”Lasciarsi essere, stare in basso dove l’ego non ama stare, fluire come un ruscello nascosto dai bambù, non lasciarsi attaccare dai desideri, dalle illusioni e dalla rabbia che abitano la nostra vita umana.” Lasciare fluttuare il pensiero, il respiro e l’energia, liberare la mente, dunque. Sempre più spesso si dice “Mi devo distrarre da tutti …

La Scugnizzeria: dopo Stephen King, ecco Daniel Pennac!

Dopo il clamore mediatico suscitato all’annuncio della Marotta&Cafiero, la casa editrice a cavallo tra Melito e Scampia, della pubblicazione di un significativo saggio di Stephen King – Guns. Contro le armi– ecco che arriva un nuovo colpo di scena: Daniel Pennac. Lo scrittore francese, già autore dell’acclamatissima saga di Malaussene, sarà pubblicato dalla casa editrice …

Purea di fave alla menta e limone

Ingredienti 200 gr. di fave fresche sgranate 1 cipolla piccola il succco di mezzo limone 5 – 6 foglie di menta 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio di tamari o salsa di soya Procedimento Scottate in acqua salata le fave per due minuti. Trasferite in acqua fredda e sbucciatele. Mettete le fave in …

Giffoni conto la povertà educativa: il progetto Sedici modi di dire Ciao

Ideato e realizzato dall’Ente Autonomo Giffoni Experience, Sedici modi di dire Ciao è un progetto selezionato dall’Associazione Con i bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il progetto, partito lunedì 1° febbraio 2021 coinvolge, per quattro anni, cinque regioni d’Italia: Campania, Calabria, Basilicata, Sardegna e Veneto, coinvolgendo i ragazzi divisi in …

Quattro sorelle e un agnellino

Eravamo quattro giovani sorelle, spensierate e felici di vivere, ma questa nostra primavera venne turbata da un triste episodio. Ogni famiglia napoletana, nell’approssimarsi della Santa Pasqua, comprava un agnellino da crescere e poi da mettere in tavola nel pranzo domenicale. L’agnellino che comprarono i nostri genitori era un bel batuffolo bianco e morbido. Lo chiamammo …

La nuova stagione sboccia e quest’anno coincide con le giornate dedicate al ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Il 19, 20 e 21 marzo sono date riconosciute ufficialmente per commemorare fatti legati alla scomparsa di persone innocenti, vittime della mafia e della camorra. Sono questi i giorni dedicati alla memoria e all’impegno in ricordo di chi è stato strappato alla vita perché combatteva per la giustizia e per la libertà, oppure “per errore”; …

Il ritorno del Sole

21 marzo. Il sole risplende alto nel cielo, si fa largo tra i tortuosi vicoli cittadini e conquista poco a poco lo spazio della notte, vincendo quelle ombre che sembrano ristagnare negli anfratti remoti di quartieri dimenticati. È il primo giorno di primavera. E così, come il mondo rinasce dopo il sonno invernale, così la …