Nei vicoli della Sanità si difende lo stupore dell’infanzia

Ai piedi della collina di Capodimonte c’è il quartiere della Sanità, a nord delle mura di Napoli. Nel ‘600 area prescelta da nobili e borghesi napoletani; oggi, a causa della costruzione del ponte che ne determinò l’isolamento e la ghettizzazione, rappresenta uno di quei rioni tra i più impegnativi, socialmente parlando. Il riscatto dall’emarginazione, disoccupazione …

Il rilancio parte dal cuore

L’anno appena trascorso ha mostrato quanto fragile sia il tessuto sociale del nostro Paese. Sono emerse contraddizioni, dissidi e problematiche, radicate così in profondità e da così tanto tempo, che erano finite col divenire trasparenti, passate inosservate, vittime dell’abitudine, dell’indifferenza, di quel tirare a campare che purtroppo caratterizza tanti, troppi, aspetti delle nostre vite, in …

Il longus et unus annus

E alla fine siamo giunti al termine di un anno che non ci aspettavamo, che non avremmo mai immaginato di vivere e, al contempo, ci troviamo al principio di un altro anno che si preannuncia già pieno di incognite. I mesi che ci lasciamo alle spalle sono trascorsi in maniera del tutto atipica, strana e …

Una piccola pausa di ampio respiro

Siamo saturi di ultime notizie, ultimi dati, ultimi dibattiti, ultimi conti ultime restrizioni, ultime curve e ultimi scontri; colmi di timori e dubbi procediamo cauti nel labirinto di un anno che ormai volge al termine. Al Natale manca ancora più di un mese, ma lo scorso venerdì, prima della chiusura totale, sembrava la Vigilia per …

La cultura tra il “martello” e la “danza”

Il singulto parossistico antiperistaltico è quella contrazione ripetuta e involontaria del diaframma che può ripetersi più volte al minuto e per la quale non esistono cure efficaci se non controversi e dibattuti rimedi casalinghi. In altre parole: il singhiozzo è qualcosa di fastidioso, prevenirlo è impossibile e l’unica cosa sensata da fare è imparare a …

Il domani è nelle nostre mani

Tra poco ci sarà di nuovo aria limpida e silenzio. La natura e i suoi abitanti ritorneranno a fare capolino sui fiumi d’asfalto e tra le giungle di cemento. Lo scenario sembra quasi pronto a ripetersi. Rivedremo dunque le scene di animali selvatici scorazzare indisturbati nelle città, mentre le persone di ogni lingua e paese …

Tammorre pellegrine in canto e ballo nei santuari mariani

– La pietas invoca soccorso contro la pandemia – Mi giunge notizia che, per iniziativa delle Paranze di noti Maestri delle Tammuriate e di Associazioni che tutelano i culti mariani in Campania, dal 14 agosto al 13 settembre 2020, si muoverà un pellegrinaggio d’arte che toccherà sette santuari campani dedicati alla Madre di Dio. Trovo …

Vota e fai votare: vota bene!

Ho parodiato nel titolo uno slogan trapassato nella memoria, un antico ritornello che nessuno canta più, ma ben si addice all’indaffaratissimo furore degli acchiappavoti, agguerritissimi nella insopportabile calura di questo agosto generosamente prodigo di notizie funeste. Si danno da fare, spesso in calzoncini corti e magliette; consultano agende e stilano lunghissimi elenchi di parenti e …

Chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato

Consento pienamente con le lodi meritate dalla nostra magnifica gente, con i riconoscimenti tributati ai nostri scienziati, che non sono secondi a nessuno, e non sto qui a dissertare sugli sprechi,sulle connivenze di poteri, su quello che potrà accadere, quando la voce della miseria si farà sentire in inevitabili assembramenti   consentiti o addirittura vietati. Certo …

Chi vivrà, vedrà!

Intanto lodiamo le responsabili propositive e fattive coscienze cittadine Buongiorno Napoli non ama le frasi fatte, neppure quelle che passano in proverbio come l’allusione al somaro mascherato. Quell’asino pretese di ottenere onore e stima dal mondo e si celò in un ammanto degno di un personaggio d’alto affare. Quella imponente esteriorità era così vistosa e …